Questo sito utilizza i cookie

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Per cosa li usiamo?
Per permetterti di utilizzare alcune funzionalità del sito, per raccogliere dati statistici anonimi e per fini di marketing. La scelta rimane tua.

Mostra dettagli
Preferenze Cookie
Necessario

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito, e a capire come i visitatori interagiscono con il sito raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Vedi la lista completa
Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

Vedi la lista completa

per aspera ad astra 14.15 "RINUNCIO" con Paolo Graziosi 10 gennaio 2015

comunicato stampa del 07 gennaio 2015


dal 10 Gen 2015 al 11 Gen 2015

 “RINUNCIO”

la scelta che ha cambiato la storia della chiesa 
 
il testo è di DAVIDE BRULLO
lettura scenica di PAOLO GRAZIOSI
 
 
 
 
Sabato 10 gennaio 2015 al Teatro Astra di Bellaria Igea Marina Paolo Graziosi è protagonista di Rinuncio diDavide Brullo, un’inchiesta totale e prodigiosa dentro i temi fondamentali del cristianesimo, un’ossessiva indagine sull’origine e sulla fine di Dio.
 
 
Il libro, edito da Guaraldi, è stato in lizza per entrare nella cinquina dei selezionati alla 52ª edizione del Premio Campiello; sostenuto con convinzione e passione dalla Presidente di Giuria del Campiello, Monica Guerritore, che ha suggerito all’autore di tradurlo per la scena. Il romanzo -come si legge dalla scheda di presentazione della casa editrice sul sito www.guaraldi.it- contiene un libro nel libro, i Pensieri ultimi di Benedetto XVI, in cui il “Papa emerito”, nel suo isolamento, descrive con forza commovente e radicale la propria visione teologica e sfodera una severa critica nei confronti del potere papale e del sistema curiale. Ma i Pensieri di Benedetto XVI generano meditazioni fuorvianti in chi li legge, ossessioni equivoche, coltivano eresie.
 
 
Sono proprio le ossessioni e le eresie di Benedetto XVI che decidono il travestimento, la drammaturgia del testo operata per l’occasione dallo stesso autore. Pensato e adattato per il Teatro Astra, fino a diventare un’opera che va al di là del romanzo stesso,  Rinuncio è messo in scena da uno dei più grandi interpreti del teatro italiano, Paolo Graziosi. L’attore riminese è da sempre attivo su più fronti, non solo teatro, ma anche cinema e televisione, di recente su grande schermo nel fortunatissimo Giovane favoloso di Martone ed è tra i protagonisti assoluti, in televisione, di Squadra Antimafia
 
 
A teatro Graziosi accetta una sfida innovativa e complessa, vestendo i panni -in Rinuncio sdruciti, logori- del Papa emerito che precipita nella vecchiaia, solo, dimenticato, in una cella dove dialoga con Dio e con i ratti che la infestano. Confinato in un convento montano, il Pontefice declina nella vecchiaia torbida e gloriosa, scrive i suoi pensieri ovunque, sulle pareti, per terra, sul lenzuolo, con matite e chiodi. 
 
 
Ad accompagnare la lettura monologo di Graziosi, la musica originale eseguita dal vivo da Emiliano Battistini. L’allestimento scenico e le luci dello spettacolo sono a cura di Antonio Rinaldi.
 
 
Cosa significa abitare a tu-per-tu con Dio? Quali ragioni profonde hanno guidato Papa Ratzinger a compiere la scelta che ha cambiato la storia della Chiesa - ma di cui nessuno parla? Nella letteratura italiana Dio è, clamorosamente, l'assente - per pudore, per paura, per pregiudizio. Torna, con ferocia, sulla scena. Mostrando la sua vitrea fragilità. 
 
Davide Brullo
 
 
 
 
 
I biglietti si possono prenotare telefonicamente al  339 4355515 e acquistare presso la biglietteria del Teatro Astra nella data dello spettacolo dalle ore 18.
 

La stagione teatrale per aspera ad astra 14.15 - temporary emporium of the arts è diretta da Simone Bruscia ed è promossa e organizzata da Verdeblu srl con il Comune di Bellaria Igea Marina, Biblioteca Comunale A. Panzini, Banca di Credito Cooperativo Romagna Est.
 
 
 
 
 
UFFICIO CULTURA E TEATRO
c/o Biblioteca Comunale "A. Panzini"
Isola dei Platani - Viale Paolo Guidi 108
47814 Bellaria Igea Marina (Rimini)
tel 0541 343892
mob 339 3358736
 

Sito Web

Richiedi informazioni

per aspera ad astra 14.15 "RINUNCIO" con Paolo Graziosi 10 gennaio 2015




Bellaria Igea Marina


Visualizza tutti
Gastronomia
Trattoria / Osteria
Ristorante / Pizzeria
Fino a € 20
Da € 20 a € 40
Più di € 40
Bar / Gelateria
Pub
Enoteca



Visualizza tutti
Servizi
Negozi



Visualizza tutti