Prime anticipazioni: Claudia Gerini madrina della 34° edizione

Bellaria Film Festival


dal 29 Apr 2016 al 29 Mag 2016






Sono state presentate durante il Consiglio Comunale di Bellaria Igea Marina le prime anticipazioni del 34° Bellaria Film Festival.
La storica manifestazione, promossa dal Comune di Bellaria Igea Marina, con il sostegno del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, della Regione Emilia-Romagna e della Provincia di Rimini, si svolgerà dal 27 al 29 maggio con un’anteprima il 26 maggio. 

Quella che si prospetta sarà un’edizione speciale perché nel 2016 si festeggia il 60° anniversario della nascita del comune autonomo di Bellaria Igea Marina. Il BFF sarà dunque un festival diffuso, pienamente dedicato alla sua città. Il Cinema Teatro Astra come sempre presenterà tutti i film documentari selezionati nelle due categorie di concorso, Italia Doc e Casa Rossa Art Doc, ma quest’anno il festival abiterà altri spazi storici di Bellaria. Per la prima volta, infatti, le opere in concorso verranno proiettate anche al Teatro Smeraldo mentre incursioni live, film e concerti torneranno ad animare l’Arena Italia, recuperata alla funzione di cinema all’aperto che aveva negli anni Sessanta. Un albergo affacciato sul mare, l’Hotel Ermitage, accoglierà infine Camera con vista, originalissima rassegna di audio-doc organizzata in collaborazione con Radio 3 Rai e curata da Graziano Graziani e Lorenzo Pavolini.

Madrina d’eccezione sarà Claudia Gerini, tra le artiste più amate e apprezzate del panorama cinematografico italiano. L’attrice che farà anche parte della giuria, sarà al festival in veste di ambasciatrice della campagna HELP!, promossa da CCS Italia onlus per liberare un milione di bambine e bambini dallo sfruttamento, dalla malnutrizione e dall’analfabetismo. Per presentare questo progetto sarà proiettato Bambini che sanno leggere. Diario cambogiano, documentario di Angelo Loy girato nell’aprile 2015 con la partecipazione della stessa Gerini. Nelle settimane precedenti il festival, sarà inoltre lanciata un’iniziativa di raccolta fondi a favore della campagna HELP!, che metterà all’asta un pranzo con l’attrice nella giornata di domenica 29 maggio.

La nuova immagine del 34° Bellaria Film Festival è firmata dalla fotografa Valentina D’Accardi ed è tratta dal suo recente progetto Hestia (2015).  Tutti i lavori di questo ciclo hanno per protagonista una reincarnazione della dea greca del focolare, evocata nelle case dell’antichità con una fiamma posta nel cuore dell’abitazione. Valentina D’Accardi ridà vita a quel mito con fotografie in bianco e nero rotte da piccole bruciature, e trasforma la divinità nella donna stessa. La collaborazione con l’artista proseguirà anche dopo la fine del festival. Per celebrare i sessant’anni del comune di Bellaria Igea Marina, su proposta di Marco Antonio Bazzocchi, direttore del museo La casa rossa di Alfredo Panzini, l’amministrazione le ha infatti commissionato un progetto site-specific che si concluderà con una mostra personale in programma durante l’estate.


Nato nel 1983 come Anteprima per il cinema indipendente italiano, da dieci anni il Bellaria Film Festival concentra la sua attenzione sulla cinematografia documentaria, che premia attraverso il concorso Italia Doc. Una sezione speciale, Casa Rossa Art Doc, è in particolare riservata ai film documentari sul mondo dell’arte. Adottando questo approccio, il festival si è affermato come un osservatorio privilegiato sul documentario italiano e ha anticipato il successo internazionale di un autore come Gianfranco Rosi, premiato a Bellaria già nel 2009 per Below sea level. Ma Rosi è solo uno degli autori valorizzati dal festival nella sua lunga storia di rassegna di cinema indipendente prima, e documentario poi. Dal 1983, il Bellaria Film Festival ha fatto conoscere registi come Paolo Sorrentino, Silvio Soldini, Gianluca Maria Tavarelli, Ciprì e Maresco, Pappi Corsicato, Roberta Torre, Pietro Marcello e tanti altri.   


 

Sito Web

Richiedi informazioni

Prime anticipazioni: Claudia Gerini madrina della 34° edizione


Ufficio stampa Bellaria Film Festival #BFF34    
Michela Giorgini
mobile + 393398717927
Mariaelena Forti
mobile + 393478868104  
stampa@bellariafilmfestival.org


Comune di Bellaria Igea Marina
Ufficio stampa e comunicazione Raffaele Rizzuti
telefono +390541343706 
r.rizzuti@comune.bellaria-igea-marina.rn.it 
www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it


Informazioni e contatti
Bellaria Film Festival c/o presso Biblioteca Comunale A. Panzini
viale Paolo Guidi, 108 · 47814 Bellaria Igea Marina (RN)
telefono +390541343891 · mobile +393394355515
www.bellariafilmfestival.org · info@bellariafilmfestival.org    

 

Punti di interesse nel raggio di 30 mt.




Bellaria Igea Marina


Visualizza tutti
Gastronomia
Trattoria / Osteria
Ristorante / Pizzeria
Fino a € 20
Da € 20 a € 40
Più di € 40
Bar / Gelateria
Pub
Enoteca



Visualizza tutti
Servizi
Negozi



Visualizza tutti