SAPORI DI ROMAGNA

Piatti e ricette tipiche romagnole


dal 24 Mar 2021 al 31 Dic 2021

Pagnotta Pasquale
 
La mattina di Pasqua sulle tavole della Romagna non può di certo mancare la tradizionale Pagnotta Pasquale. Un dolce semplice e gustoso che sin dai tempi antichi, viene servito per colazione la mattina di Pasqua insieme alle immancabili uova benedette. Il dolce, grazie alla sua capacità conservativa, si inizia a mangiare la mattina di Pasqua fino ai giorni seguenti: le dosi utilizzate infatti sono abbondanti, per bastare a tutti e durare nei giorni! 
 
Ingredienti:
500 g farina di manitoba
140 g zucchero
3 uova
1 bustina vanillina
100 g uvetta
250 g pasta di pane
30 g burro
1 limone (arancia) scorza grattugiata
20 g lievito di birra fresco
1 pizzico sale

 
Preparazione: per iniziare, si mescola la farina insieme allo zucchero, vanillina e la scorza grattugiata. Su un piano da lavoro si forma una fontanella con un foro al centro nel quale sgusciare le uova, il burro a tocchetti e temperatura ambiente, il lievito e la pasta di pane. Si amalgama il tutto creando un composto omogeneo; aggiungendo poi l’uvetta precedentemente ammorbidita sotto l’acqua – continuare ad impastare. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, bisognerà lasciarlo riposare per circa 4 ore a temperatura costante coprendolo con una pellicola. Trascorso il tempo di lievitazione si forma una pagnottina e la si adagia su un foglio di carta da forno: spennellare poi la superficie della pagnotta con l’uovo sbattuto per farla dorare durante la cottura. Vi si pratica poi un’incisione con un coltello e si lascia lievitare la pagnotta per un’altra oretta. Infornare infine su una teglia a forno preriscaldato 180° per circa 30/40 minuti.


Richiedi informazioni

SAPORI DI ROMAGNA




Bellaria Igea Marina


Visualizza tutti
Gastronomia
Trattoria / Osteria
Ristorante / Pizzeria
Fino a € 20
Da € 20 a € 40
Più di € 40
Bar / Gelateria
Pub
Enoteca



Visualizza tutti
Servizi
Negozi



Visualizza tutti